10/02/2013 - IL VIBRATO


 

 vibrato-mani

 

Caro/a Guitar-Nauta 

quando qualche mio allievo mi chiede di dare un giudizio sulle sue capacità di improvvisazione, aspettandosi che io parli di quali note ha toccato, o come si è spostato sul manico, mi trovo nella maggior parte dei casi a dover invece rilevare tutt'altro tipo di carenza: espressività. Molte persone sono infatti più concentrate su quali note suonare che sul come suonarle. Ma grandi chitarristi come Eric Clapton, David Gilmour o Angus Young, dovrebbero averci insegnato che poche note, ma intrise di espressività sono molto più efficaci di cascate di note veloci e piatte. E tanta dell'espressività nella chitarra è riconducibile al vibrato. E' nel vibrato che c'è la matrice del nostro tocco, la nostra personalità.

 

 

Ho dunque preparato una lezione molto importante su come avere un vibrato di qualità.

 

 

Buona visione!

 

 

 

 

 

claudio cicolin

Buona chitarra e a presto!

Claudio Cicolin

 

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento qui sotto!

freccia

 


Powered by Bullraider.com
Joomla templates by a4joomla